Sunday, 15 September, 2019

Calcio Serie C, il Livorno, torna in campo per la Coppa Italia con l’Arezzo



sottotitolo titolo titolo titolo titolo titolo titolo sottotitolo titolo titolo titolo titolo

Calcio: il Livorno, tre giorni dopo l’amaro derby di Pisa, torna in campo per affrontare, in Coppa Italia, l’Arezzo. Si gioca al ‘Picchi’ alle 20,30. Sottil attuerà un ampio turn-over: domenica ci sarà la delicata sfida con l’Arzachena.
Il Livorno, tre giorni dopo il derby di Pisa nel quale – non senza veleni – ha perso la sua imbattibilità in campionato, torna in campo. Questo mercoledì, alle 20,30, i ragazzi di Sottil ospitano l’Arezzo. Il ‘derby toscano tutto amaranto’ è valido per i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C. La vincente di questa sfida farà visita alla Viterbese, in una gara che si dovrebbe disputare il prossimo 6 dicembre. Comunque vadano le cose una tra Livorno e Arezzo farà festa per il passaggio del turno: in caso di parità al 90′ si disputeranno due tempi supplementari. Perdurando ulteriormente la parità, spazio ai calci di rigore. Livorno e Arezzo si sono incontrate due volte in Coppa Italia al Picchi. Il primo incrocio risale al 3 settembre 1969 e finì 0 a 0. La seconda sfida nella gara di andata degli ottavi di finale, stagione 2001-02, con vittoria degli amaranto di Livorno per 2-0 con i gol di Alteri su rigore e Scichilone (1-1 al ritorno: labronici qualificati ai quarti di finale). E’ evidente: non è la partita più importante della stagione. Il Livorno, che nonostante lo stop di Pisa guida sempre la classifica con un buon margine sul resto del gruppo, punta alla promozione diretta. Contro l’Arezzo, ampio turnover: dietro l’angolo, domenica alle 14,30, ci sarà la sfida interna con l’Arzachena. Un match – quello di campionato con i sardi – delicato, da vincere ad ogni costo. FABIO GIORGI