continua a tremare la nostra penisola Molte scosse ma di lieve entità

0
131


sottotitolo titolo titolo titolo titolo titolo titolo sottotitolo titolo titolo titolo titolo

Terremoto: molte le scosse che si stanno registrando lungo la nostra penisola.
Tremano molte regioni
Molte le scosse che si stanno registrando lungo la nostra penisola, da nord a sud, avvertite anche dalla popolazione. Nella serata di ieri una scossa di magnitudo 2.3 è stata registrata a Civitella D’Agliano (VT), mentre nella notte diverse scosse sono state registrate in Calabria, epicentro della forte scossa di qualche giorno fa, a Bocchigliero (CS); sciame sismico sempre in atto invece a cavallo dell’appennino centrale in modo particolare nel maceratese tra Muccia e Pieve Torina. Questa mattina una scossa registrata al nord, in Emilia, nel modenese. Alle ore 10.18 la terra ha tremato a Pievepelago (MO), quando una scossa con magnitudo 2.2 è stata avvertita dalla popolazione specie nella zona dell’epicentro
RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno



leggi e diffondi ilgazzettinodilivorno.com