Wednesday, 12 August, 2020

Morte Erika Lucchesi, arrestato pusher 28enne


Morte Erika Lucchesi, arrestato pusher 28enne
È finito in carcere a Livorno un 28enne di origine tunisina, accusato di essere il pusher che sembra aver venduto l’ecstasy alla 19enne livornese Erika Lucchese, morta il 20 ottobre scorso durante la serata in una discoteca a Sovigliana.
Il giovane è stato rintracciato la scorsa notte dai carabinieri di Livorno in un appartamento zona stazione a Livorno.

Livorno, articolo pubblicato il 23 Luglio 2020
RIPRODUZIONE RISERVATA Radio Nuova Network leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com Radio Nuova Network punto com Quotidiano indipendente

ads1

Ads2 Ads3