Friday, 23 July, 2021

ASCOLTA-RNN

Rugby: i classe 2003 Alessandro Gesi e Filippo Lavorenti, del Livorno, convocati nella nazionale under 18


Rugby: i classe 2003 Alessandro Gesi e Filippo Lavorenti, del Livorno, convocati nella nazionale under 18
Il mediano di apertura-estremo Alessandro Gesi ed il seconda-terza linea Filippo Lavorenti, sono ‘andati in meta’. I nomi dei due giovanissimi e talentuosi atleti del Livorno Rugby, classe 2003, figurano nell’elenco dei 30 giocatori selezionati dall’head coach della nazionale under 18 Roberto Santamaria in vista del raduno degli azzurrini, in agenda per tre giorni, da martedì 19 a giovedì 21 gennaio, a Montichiari, nel bresciano. Sono in tutto 30 i ragazzi convocati. Gesi e Lavorenti sono attivi, per la seconda stagione consecutiva, nel Centro di Formazione Permanente di Prato, nel quale sono impegnati i migliori giovani rugbisti del centro Italia (leggi atleti provenienti da Toscana, Emilia-Romagna, Marche ed Umbria). La crescita dei due giocatori livornesi è costante. Anche senza disputare partite ufficiali di campionato, i due atleti biancoverdi si stanno mettendo in grande evidenza, sotto gli occhi dei tecnici federali. La chiamata nella nazionale di categoria è la naturale conseguenza del loro serio lavoro quotidiano svolto al CDFP. Come noto, a parte il maggior campionato domestico (quello del Peroni Top10), tutti gli altri tornei, seniores e giovanili, devono ancora cominciare. Salvo ulteriori slittamenti, per le squadre di club sarà consentito effettuare allenamenti ‘classici’ con contatto (e anche sedute congiunte e amichevoli) solo da lunedì primo febbraio. Il 7 marzo dovrebbero scattare sia il campionato di B (nel quale è impegnato il Livorno Rugby), sia il torneo élite under 18 (la rappresentativa del Livorno Rugby non nasconde importanti ambizioni). E a proposito di campionato élite under 18: nella scorsa annata, al momento della brusca interruzione dettata dall’emergenza del Covid-19, il Livorno Rugby era primo nel suo girone, quello del centro Italia. Dopo la sfortunata sconfitta del turno d’esordio, a Firenze, la squadra biancoverde aveva inanellato una striscia di 13 vittorie di fila. Poi, per colpa della pandemia, è giunto il forzato (e inevitabile) stop. Al momento della sospensione definitiva, i labronici erano in corsa addirittura per il titolo tricolore di categoria. Nella formazione biancoverde, sia pur al loro primo anno nella categoria, si erano messi in luce sia Alessandro Gesi, sia Filippo Lavorenti. Ora ai due atleti livornesi, spetta il compito di mettersi in mostra anche nel primo ritiro del 2021 della nazionale under 18.

Livorno, articolo pubblicato dalla redazione il 14 Gennaio 2021

Pubblicità locale


RIPRODUZIONE RISERVATA Radio Nuova Network
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com Radio Nuova Network punto com
Quotidiano indipendente












Il Gazzettino di Livorno, il quotidiano indipendente della città di Livorno, invita alla visione delle interessanti proposte pubblicitarie a Voi dedicate. Grazie per la gentile attenzione
http://playsistem9.wixsite.com/publigold

ads1

Ads2 Ads3

PLAYER RNN

tututu