Friday, 03 February, 2023

ASCOLTA-RNN

Fratelli, Cristo è mediatore di un’alleanza nuova


vangelo del giorno

Cristo, dopo essersi offerto una sola volta per togliere il peccato di molti, apparirà una seconda volta a coloro che lo aspettano.
Dalla lettera agli Ebrei 9,15.24-28
Fratelli, Cristo è mediatore di un’alleanza nuova, perché, essendo intervenuta la sua morte in riscatto delle trasgressioni commesse sotto la prima alleanza, coloro che sono stati chiamati ricevano l’eredità eterna che era stata promessa. Cristo infatti non è entrato in un santuario fatto da mani d’uomo, figura di quello vero, ma nel cielo stesso, per comparire ora al cospetto di Dio in nostro favore. E non deve offrire se stesso più volte, come il sommo sacerdote che entra nel santuario ogni anno con sangue altrui: in questo caso egli, fin dalla fondazione del mondo, avrebbe dovuto soffrire molte volte. Invece ora, una volta sola, nella pienezza dei tempi, egli è apparso per annullare il peccato mediante il sacrificio di se stesso. E come per gli uomini è stabilito che muoiano una sola volta, dopo di che viene il giudizio, così Cristo, dopo essersi offerto una sola volta per togliere il peccato di molti, apparirà una seconda volta, senza alcuna relazione con il peccato, a coloro che l’aspettano per la loro salvezza.
Parola di Dio.

———————————————————————————————————-
Livorno, articolo pubblicato dalla redazione il 23 Gennaio 2023
e…. se l’articolo lo consideri interessante condividilo con i tuoi amici
scrivici su messenger o all’indirizzo email: ilgazzettinodilivorno@yahoo.it

Pubblicità locale



RIPRODUZIONE RISERVATA Radio Nuova Network
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com Radio Nuova Network punto com
Quotidiano indipendente
















Il Gazzettino di Livorno, il quotidiano indipendente della città di Livorno, invita alla visione delle interessanti proposte pubblicitarie a Voi dedicate. Grazie per la gentile attenzione
http://playsistem9.wixsite.com/publigold

ilgazzettinodilivorno@yahoo.it

ads1

Ads2 Ads3

PLAYER RNN

tututu